\\ Home Page : Articolo : Stampa
CASETTA DELL'ACQUA
Di Dulce (del 05/07/2012 @ 09:50:13, in Ambiente, linkato 3907 volte)

Al sindaco del comune di Piasco
sig. Roberto Ponte
e p.c. all’amministrazione comunale
di Piasco

Oggetto: Richiesta installazione “Casetta dell’acqua” a Piasco

Il gruppo VAS Circolo di Piasco

torna a chiedere

all’amministrazione comunale di Piasco (vedi precedente richiesta del novembre 2010)
di installare una “Casetta dell’acqua” sul territorio comunale sulla base del notevole
successo che questi impianti stanno avendo nei comuni limitrofi (vedi Costigliole Saluzzo) ,
al fine di fornire alla popolazione acqua dell’acquedotto “affinata” cioè depurata
con eliminazione di sostanze in sospensione e di eventuali inquinanti chimici, odori e
sapori sgradevoli garantendo un’ottima qualità della stessa, quindi acqua più buona, più
controllata, più economica, più ecologica e indirettamente minor utilizzo di bottiglie
in plastica da dover riciclare, con la possibilità di fornire uno splendido servizio alla
popolazione a costo zero per le casse comunali ,tutto ciò anche in considerazione del fatto
che la centralissima “fontana Barale” di Piasco spesso risulta inquinata.

Il gruppo VAS si rende pertanto disponibile ad un confronto per trovare insieme
all’amministrazione comunale e ad eventuali cittadini interessati la strada migliore da
intraprendere.

Fiducioso che la presente richiesta venga accolta favorevolmente, resto in attesa di un
gradito riscontro.

Distinti saluti.

Piasco, 05 luglio 2012

 

costigliole saluzzo la casetta dell'acqua un successo a costo zero per l'amministrazione