Piasco.net - Il Blog! ...by Cagio
Piasco.net Home Meteo Arte e Cultura Storia Pro Loco
\\ Home Page : Articolo
giu24mer
Vivere su una rotonda disassata
Di Michela (del 24/06/2009 @ 08:05:46, in Viabilit, linkato 2193 volte)
Ora che non sono più membro dellAmministrazione comunale e son ritornata ad essere una semplice cittadina di Piasco , voglio parlarvi di come si vive su una rotonda disassata. La rotonda di cui parlo,per essere più precisi, è quella in via Verzuolo , perché di rotonde disassate a Piasco ce ne sono ben tre. Se prima della costruzione della rotonda molte macchine sfrecciavano ai cento allora davanti a casa mia, ora il numero degli automobilisti incoscienti si è ridotto , ma è aumentato il pericolo: infatti chi non rallenta sulla rotonda sovente rischia di sbandare e andare fuori strada e guarda caso il fuori strada è costituito dalla recinzione della nostra proprietà. E già successo un incidente circa sei mesi fa : unautomobile , alle dieci di sera, dopo aver sbandato e aver divelto un segnale stradale, è finita contro la nostra cancellata, fortunatamente senza grossi danni. Se qualcuno vuole una prova di ciò che ho detto può trovare, ancor oggi, il segnale di cui parlo, sul ciglio della strada,in prossimità della rotonda, di fronte alla nostra abitazione. Tutti i giorni però assistiamo a scene da brivido e non sto esagerando.Di notte poi non parliamone : il rumore assordante delle moto e delle macchine ci fa capire che non cè il minimo rallentamento. Proprio in questo momento sta sopraggiungendo un camion rimorchio a velocità sostenuta, esco sul balcone, osservo, trasporta una mandria allalpeggio, trattengo il fiato ..è andata bene. Per un attimo mi son vista una mandria di mucche nel mio cortile .Va beh! E vero che, nel recinto, ho Powa, un cane bovaro, ma non vorrei si trovasse a governare unintera mandria dalloggi al domani . Penso sia chiaro che il pericolo, dopo la costruzione della rotonda , per noi è aumentato. E aumentato anche linquinamento dellaria perché durante laccelerazione aumenta la produzione di gas. E aumentato di conseguenza linquinamento acustico e linquinamento luminoso. Pensate ben undici lampioni sono stati installati su questa rotonda; il dodicesimo doveva essere proprio davanti al nostro cancello, nella nostra proprietà, in barba al risparmio energetico . Ci siamo opposti, naturalmente! Linquinamento luminoso non solo ci impedisce di vedere le stelle, ma ci costringe a dormire destate con le tapparelle chiuse perchè la stanza non sia illuminata a giorno. Vorrei ancora descrivervi cosa succede quando rientriamo a casa. A parte il rischio che corriamo perchè sovente chi proviene da Verzuolo non rallenta,e questo è un problema comune a tutte le rotonde disassate ,noi siamo in pericolo anche quando dobbiamo svoltare a destra per rientrare nella nostra proprietà in quanto gli automobilisti impazienti, e ce ne sono veramente tanti, sono costretti a rallentare proprio quando vorrebbero accelerare. Da questa constatazione era nata una proposta da parte del gruppo dellex minoranza, di modifica dellincrocio allingresso del paese che avrebbe permesso di evitare le problematiche ai residenti e avrebbe favorito enormemente anche la viabilità alternativa allingresso del paese( molti sono i ciclisti che percorrono questa strada), ma il mandato si è concluso e nulla è stato fatto La nuova Amministrazione ha dato molta rilevanza, in campagna elettorale, alla viabilità, spero quindi che le problematiche che ho evidenziato vengano prese nella giusta considerazione. Grazie!
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
# 1
Ciao Michela, il tuo richiamo alla nuova Amministrazione sulle problematiche relative alla viabilità, mi sembra più che pertinente, e il fatto di non far più parte del Consiglio ci porta, come cittadini a dover segnalare a chi di dovere le criticità di cui siamo testimoni; a vantaggio di tutta la comunità.
Colgo anche l'occasione per fare un commento sul Consiglio d'insediamento di ieri sera.
Il clima non era certo disteso, un po'per la tensione della prima uscita pubblica dell'attuale maggioranza, in parte per gli sguardi indagatori del grande pubblico presente (non sarà più così numeroso gia dalla prossima Seduta).
Per quanto riguarda gli attuali consiglieri di minoranza, mi ha fatto un effetto "particolare" vederli occupare i "nostri posti" al tavolo dell'assemblea.
Non che questo mi dia una particolare gioia, sono rimasto favorevolmente colpito dall'intervento di Bergiotti, pacato comunque forte dell'esperienza passata, una mano tesa, ma una pormessa di controllo serio sulle azioni di governo future.
Ponte paga l'ineperienza, anche nell'esporre il programma degli interventi dei porssimi 5 anni, ma sembra avere una gran buona volontà, e lo dimostra mettendo in campo un GIUNTA in gran parte giovane e volenterosa.
I silenzi imbarazzati e le proposte di voto troppo affrettate, lascieranno il posto alla regolarità delle sedute col crescere dell'esperienza; come si dice ci si deve fare il callo.
Al "rinfresco" finale non ho voluto partecipare perche a mio personale parere molto inopportuno, salvo poi rimanere a chiacchierare e schiacchirare sotto l'ala del Comune fino a ora tarda.
Come ho già detto in diverse occasioni, manterrò i rapporti con chiunque mi possa considerare utile, valutando però gli indirizzi e le scelte che verranno adottate.
Per quanto mi sarà possibile continuero a partecipare alle assemblee pubbliche per informarmi e informare.
Di  Ω Alessio  (inviato il 24/06/2009 @ 14:01:44)
# 2
Non so come mai hai considerato inopportuno il rinfresco. Io penso che laccenno alla gola secca da parte del sindaco sia stata opportuno e il rinfresco sia servito veramente a smorzare il clima un po teso di questo primo consiglio . Spero che la partecipazione così numerosa continui anche per i prossimi consigli e sia veramente segno di interesse alla vita del nostro paese. Vorrei ritornare un attimo al mio intervento sulla rotonda didassata.E stato ciccato da molti, ma nessuno,a parte Alessio, ha fatto dei commenti.Devo concludere che le rotonde disassate sono un problema solo per me?Eppure in questi ultimi tempi è successo un grave incidente su una rotonda di Piasco ed è stato, a mio avviso, un tipico incidente da rotonda disassata.Il problema della eccessiva velocità in via Verzuolo e via Roma è un problema solo per me? Il sondaggio che più di tre anni fa si era fatto tra gli abitanti su dossi sì o dossi nodimostrerebbe il contrario. E molto importante che ci facciamo sentire e il blog può essere un mezzo di comunicazione molto efficace sia per avanzare delle proposte, sia per uno scambio di opinioni e confronto di idee. Ciao!

Di  michela o.  (inviato il 29/06/2009 @ 06:41:14)
# 3
Scusate l'errore su "cliccato" Mi metto anch'io ora a fare errori di ortografia ? Non è il massimo per una maestra in pensione , vero?
Di  michela o.  (inviato il 29/06/2009 @ 08:23:51)
# 4
a me sembrava poco oppurtuno intervenire subito, visto che sono di famiglia.. ma vedere il silenzio stampa di tutti (o quai.. scusa Alessio!! ) mi fa sorgere parecchi punti interrogativi..
sarà l'estate che toglie tempo e voglia di scrivere??
:D

ciao..
Di  robymu  (inviato il 29/06/2009 @ 17:25:26)
# 5
Io ci sono ;)
Ma sull'argomento passo, ammettendo l'ignoranza geografica della rotonda :P
Di  Enrico Allione  (inviato il 30/06/2009 @ 09:37:36)
# 6
Sul fatto delle rotonde disassate devo dire che il comune di Piasco è abbonato. Ora purtroppo visto che sono state costruite si spera che la nuova Amministrazione comunale solleciti la Provincia a modificare le rotonde esistenti, se possibile magari modificando la canalizzazione del traffico in modo che i mezzi siano obbligati a rallentare. Direi che non sono daccordo sullosservazione del maggior inquinamento dellaria: la rotonda, come qualsiasi altro strumento dissuasore di velocità fa sì che si riduca la velocità ed è ovvio che poi accelerando si produce gas, ma allora a questo punto non si fa più nulla e ci teniamo le velocità elevate, oppure non utilizziamo più lauto e i motorini. Sul fatto della luminosità son daccordo che nelle rotonde spesso si esageri con la quantità di pali luminosi; per vedere le stelle però si dovrebbe spegnere tutto e allora però ci sarebbe il problema degli incidenti. Suggerirei quindi meno pali della luce e per vedere le stelle meglio spostarsi in collina facendo una passeggiata salutare
Di  Polin  (inviato il 30/06/2009 @ 22:41:49)
# 7
Grazie Polin , perché hai rotto il silenzio stampa e per il tuo intervento che mi dà lopportunità di chiarire alcune cose. Io non sono assolutamente contraria alle rotonde, sono contraria alle rotonde disassate che non risolvono il problema della velocità e aumentano il pericolo. Proprio ieri sulla stampa ho letto di una proposta di Legambiente di mandare in pensione tutti i semafori e di sostituirli con le rotonde sicuramente meno inquinanti.E chiaro che nel caso della rotonda di Via Verzuolo non ci dovrebbe essere laccelerazione responsabile dellinquinamento, perché si entra in un centro abitato con il limite dei 50 , ma purtroppo questo accade. Proprio ieri mi sono divertita a controllare la velocità dei veicoli , dal mio balcone, con il mio vicino di casa: dalle 13,30 alle14 sono passatI 85 veicoli , 53 hanno rallentato, 32 no , Le moto manco si rendono conto che cè una rotonda, tagliano quella lieve curva e via ai 100 allora. Nellaltra direzione invece tutti rallentano e il traffico è ordinato, tranquillo proprio come dovrebbe essere su una rotonda che si rispetti. Non so se sarà possibile modificare la rotonda, ma intervenire sullingresso del paese penso proprio di sì. La provincia, in un incontro che si è tenuto alcuni mesi fa, aveva espresso parere favorevole al progetto presentato. La nuova Amministrazione ha dimostrato molta attenzione ai problemi della viabilità, quindi io sono fiduciosa che troverà la soluzione più giusta al problema evidenziato.

.
Di  michela o.  (inviato il 01/07/2009 @ 04:54:41)
Ci sono 235 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 




Titolo
Agricoltura (3)
Ambiente (33)
Associazioni (16)
Carnevale (18)
Cultura (12)
Eventi (119)
generale (60)
Informatica (1)
Natale (2)
NO alla centrale (13)
Notizie (37)
Politica (53)
Raccolta differenziata (6)
Solidariet (12)
Urbanistica (2)
Viabilit (3)

Catalogati per mese:
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi pi cliccati

Ultimi commenti:
Io un commento voglio f...
07/02/2013 @ 13:47:53
Di Franca Torta
Ho pubblicato, volentie...
05/02/2013 @ 22:33:20
Di beppe olivero
Buon giorno; visto che ...
05/02/2013 @ 00:46:32
Di Jack
...a proposito di "appa...
28/01/2013 @ 16:32:21
Di Giordana Pierbartolo (PIERH2O)
Buongiorno Fred, purtro...
28/01/2013 @ 16:06:13
Di Giordana Pierbartolo (PIERH2O)


Titolo
Autori (4)
carnevale07 (6)
carnevale08 (7)
eventi (4)
gite (2)
natale (1)
sagradautunno (6)
solidariet (1)
splash (5)

Le fotografie pi cliccate

Visita la nostra città virtuale!


Titolo
è partita la raccolta differenziata "porta a porta". Riusciremo a superare il 90% di differenziata?

 sì, entro 6 mesi
 sì, ma ci vorranno tra 6 e 18 mesì
 sì, però ci andrà più di un anno e mezzo
 No, è impossibile

Titolo
Sei di Piasco o quasi?
Hai un tuo blog e vuoi che i tuoi amici e concittadini lo vedano?
Chiedi a Cagio e Dottore e pubblicheranno il link al tuo blog qua sotto!


Titolo


21/11/2019 @ 14:46:37
script eseguito in 1444 ms


 

 Home page © Copyright 2003 - 2019 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source