Piasco.net - Il Blog! ...by Cagio
Piasco.net Home Meteo Arte e Cultura Storia Pro Loco
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

gen25gio
Di cagio (del 25/01/2007 @ 22:26:25, in generale, linkato 2074 volte)
Benvenuti a tutti, non so proprio come potrei cominciare diversamente, e dire che la fantasia non mi manca di certo.
Succede quando uno ha tante cose da dire e non sa da dove iniziare, quindi andiamo con ordine!
Perché ho sentito la necessità di avere un blog, e di averlo piasco.net?
Perché è comodo, infatti a volte vi sarà capitato di fare la stessa conversazione con più persone in tempi diversi, e quindi di dovervi ripetere e di sentire argomentazioni intelligenti, simpatiche, argute, e chi più ne ha più ne metta perdersi nell'aria. Questa potrebbe essere una motivazione più che sufficiente ma se sono qua adesso ascrivere è anche per merito della televisione, di cui proprio non voglio parlare nel primo post. Mi autocensuro fino a febbraio-
Cosa scriveranno gli altri autori su questo blog non lo so, da parte mia cercherò di pubblicare fatti ed opinioni il più possibile legati alla realtà locale, comunque senza fare il giornalista, che non è il mio mestiere e neanche il mestiere di molti giornalisti, e poi spero che voi lettori avrete la voglia ed il tempo di commentare, approfondire, suggerire... Questo da per scontato che il blog avrà dei lettori, ma mi pare ragionevole, per saperlo, provare a fare il blog, o no?
Se poi vorremo parlare di altri argomenti potremo farlo, se funziona Perché non allargare il discorso ad altri temi, però c'è già una marea di persone che esprime commenti su finanziaria, Iraq, Moggi, Cogne, Erba, erba...
Non ho usato servizi tipo myspace o cose del genere perché così il mitico webmaster ufficiale mega galattico Dottore mi ha risparmiato lo sbattimento di impostare una sacco di cose, ad iniziare dalla grafica, e poi perché non piace chiamare la gente a casa mia per discutere di cose di cui si può parlare in piazza. Solo che il blog è una piazza dove io ho le mani grandi come Luca Corrado e chi non sta bravo si prende gli schiaffoni :P
Ovviamente spero di poter mantenere sul web i toni della chiacchierata da bar a cui sono abituato, e che nessuno si aspetti post sempre seri, impegnati e a scadenza regolare. Mi piacerebbe che il blog diventasse un posto dove farci anche due risate quando capita.
Voglio specificare per bene, e voglio che sia chiaro da subito, che sebbene il blog sia ospitato da piasco.net (il sito della Pro Loco, per chi non lo sapesse) e che sia per definizione il blog di Piasco, dei piaschesi degli amici e venga gestito dal sottoscritto che è anche segretario della Pro Loco, TUTTO CIO' CHE SCRIVERO' SUL BLOG SARA' UNA MIA PERSONALE OPINIONE. Per le comunicazioni ufficiali guardatevi il sito, per leggere opinioni e scrivere la vostra usate il blog. Chiaro?
Come primo post a rileggere mi fa un pelino schifo, ma del resto se fossi stato capace a scrivere in un buon italiano e a coinvolgere un casino probabilmente avrei fatto un mestiere diverso. :)
Have fun!
Cagio
...anzi visto che è il primo post mi firmo per esteso:
Luigi Cagioni
Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
gen28dom
Di cagio (del 28/01/2007 @ 15:16:05, in Carnevale, linkato 3029 volte)
Scarica l'inno ufficiale del carro 2007 cliccando qui! oppure ascoltala nel podcast qui sotto!

Un bel paese col cielo blu
col cavaliere delle TV
sul carro Silvio ci può aiutare
neanche Luserna ci potrà fermare.

Piasco ritorna più grande che mai
per tutti gli altri saranno guai
noi non temiamo di gareggiare
e chi ha paura si è dovuto ritirare.

SIAMO NOI QUELLI DI PIASCO SIAMO
SIAMO NOI QUELLI DA VOTARE SIAMO
SIAMO NOI QUELLI DI PIASCO SIAMO
SIAMO NOI SIAMO IL CARNEVALE.

Povero Silvio non corre più
il suo cavallo non ce l'ha più
un giorno a Piasco lui è passato...
uno coi baffi gliel'ha sequestrato!

Mio caro Silvio non sentirti giù
se le elezioni non le hai vinte tu
sul nostro carro potrai salire
ma poi se vinci non pensar di governare.

SIAMO NOI QUELLI DI PIASCO SIAMO
SIAMO NOI QUELLI DA VOTARE SIAMO
SIAMO NOI QUELLI DI PIASCO SIAMO
SIAMO NOI SIAMO IL CARNEVALE.

Vorrei sapere chi vincerà
quello che conta è la lealtà
Di Piasco tutto potete dire
speriamo solo di farvi divertire!

SIAMO NOI QUELLI DI PIASCO SIAMO
SIAMO NOI QUELLI DA VOTARE SIAMO
SIAMO NOI QUELLI DI PIASCO SIAMO
SIAMO NOI SIAMO IL CARNEVALE.

*****************************************************

Questa canzone ha avuto origine da quattro leggendarie menti (Michele, Cagio, Rizzo e Pitta, in rigoroso ordine di età) che, in una fredda notte di martedì sera, nella torre del castello si son trovati.

Meritano menzione per la tecnologia applicata e le doti orchestrali i signori Flax e Massimo, non che tutte le coriste e soliste affascinanti ed intraprendenti che fino alle prime luci dellalba hanno cantato con noi.

Lultimo verso dellultimo ritornello può essere modificato a vostro piacere, ad esempio Michele ha pensato:

Siamo noi e vinciamo il carnevale!

Pitta ha pensato una cosa che non sta bene scrivere ma finisce anche in ale

Scrivete i vostri finali nei commenti ed i migliori di ogni settimana saranno premiati prima di ogni sfilata dagli autori della canzone

clicca qui per scaricare la canzone

Cagio e Rizzo

Articolo (p)Link Commenti Commenti (4)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
gen29lun
Di dottore (del 29/01/2007 @ 14:59:51, in Eventi, linkato 2320 volte)
Come purtroppo abbiamo potuto notare, davanti alla Sala Polivalente di Piasco sono scomparsi i poster pubblicitari dei Film. Questa è stata una decisione sofferta, ma "obbligata", per la Pro Loco. Purtroppo quest'anno non ha avuto molti titoli che hanno fatto incassi record un po' in tutta Italia, quindi anche da noi non è che la gestione sia stata molto redditizia, anzi... Ma questo non è il nostro scopo, infatti abbiamo tirato avanti anche se la decisione stava già prendendo piede prima del Natale, proprio perché questo è un servizio che la Pro Loco vuole dare alla popolazione e non essere una macchina da soldi, perché nessuno di noi vuole ingrassare a spese della Pro Loco. Il problema si è posto proprio ora con l'inizio della rassegna teatrale, per noi eliminare il sabato, vuol dire eliminare la serata che porta più gente la cinema, quindi ridurre drasticamente gli incassi, pur mantenendo gli stessi costi.. Facendo due conti la cosa non può reggere, anche perché la pro loco non ha basta soldi per poter sostenere queste spese che togliendo l'incasso del sabato diventano troppo onerose. Questo il motivo della fine della rassegna cinematografica. Ora parte una mia critica personale a tutte quelle persone che non hanno fatto niente perchè questo non accadesse. Infatti è stato chiesto e ribadito più volte di poter usufruire della sala anche il sabato e di spostare la rassegna al venerdì, ma nessuno ci è mai venuto incontro. Per carità è giusto che si facciano anche altre cose a Piasco e la Pro Loco non è proprietaria della Sala (anzi paga l'affitto al comune per proiettare i cinema), quindi via libera come tutti gli anni alla rassegna. Un'altra soluzione era quella della proiezione dei film il venerdì sera, una via di mezzo, naturalmente non avremmo avuto gli incassi del sabato, ma qualcosa è meglio di niente! Purtroppo ci sono arrivate voci per vie traverse che se avessimo occupato la sala al venerdì ci saremmo trovati sputtanati (scusate il termine, ma rende l'idea) su tutti i giornali perchè non avremmo permesso le prove dei teatri, quindi avremmo fatto saltare la rassegna. Secondo me il direttivo Pro Loco è stato fin troppo buono a lasciare la sala libera, perchè le prove si potevano benissimo fare da lunedì a giovedì, BEN 4 SERE! La cosa che mi dispiace di più è che molti se la prendono con il gestore della sala, che dicono che non ha più voglia di dare i film, che lo fa per ripicca, o se la prendono con la Pro Loco. Questo non è giusto, perchè la gente deve sapere come vanno veramente le cose, ed è per questo che ringrazio cagio che ha avuto la brillante idea di questo Blog. Penso di parlare a nome di tutti quando dico che la decisione di chiudere è stata difficile da prendere, e ci dispiace moltissimo per tutte quelle famiglie che potevano vedere in questo servizio un modo per passare coi loro figli un sabato sera diverso senza correre fino a Saluzzo, Savigliano o Cuneo (Borgo), e per tutti quei giovani che potevano tranquillamente venire al cinema senza doversi far scarrozzare con le macchine per più di 20 km, e di poter usufruire dello sconto tesserati che permetteva l'ingresso a soli 3 € (6,50€ Saluzzo e Savigliano - 7€ Borgo S.Dalmazzo). Dottore (Matteo Dalmasso)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
feb04dom
Di dottore (del 04/02/2007 @ 22:32:09, in Carnevale, linkato 2157 volte)



Ecco on-line le foto della sfilata di oggi a Piasco!

Per vederle vai alla fotogallery nella categoria Carnevale07 oppure clicca qui

Articolo (p)Link Commenti Commenti (5)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
feb07mer
Di cagio (del 07/02/2007 @ 10:01:44, in Carnevale, linkato 1926 volte)
A quanto pare la canzone del carnevale 2007 sta avendo un successone, scaricatissima, passata con bluetooth, infrarossi, schede di memoria, chiavette usb, cd, cassette e quant'altro possa essere utilizzato pur di poterla ascoltare sempre ed ovunque. A questo punto però sorge spontaneo il confronto con la canzone di 2 anni fa, scritta da Matteo Fina e Cagio in una serata al bar.
Ascoltatela, scaricatela e lasciate i vostri commenti!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
feb07mer
Di cagio (del 07/02/2007 @ 22:11:48, in generale, linkato 2710 volte)
Ho appena finito di leggere l'articolo sul Corriere di Saluzzo sul Consiglio comunale di Piasco del 22 gennaio. E SONO INCAZZATO. Può darsi che io abbia assistito ad un altro Consiglio e allora scrivo la mia cronaca, per quello che mi ricordo, visto che è già passato qualche giorno.
Alle 20,30 i consiglieri sono quasi tutti presenti i sala e si aspetta che il deputato Costa Jr, di cui nessuno conosce il nome ma tutti sanno che è il figlio di Raffaele Costa, arrivi. Finita la chiacchierata in via Assandria tra casa di Marchetti e quella di Eugenio (l'ho visto mentre andavo in municipio) il deputato è entrato in ritardo scusandosi e giustificandosi col fatto che è molto impegnato; creduto da tutti ha iniziato un coinvolgente discorso nel più perfetto stile democristiano anni '70. A metà discorso avrebbe potuto continuare il senatore Carlotto e nessuno se ne sarebbe accorto. Di tutta l'aria fritta detta ricordo solo la promessa del suo personale impegno per la nuove scuole medie. Siamo a posto! Un deputato eletto col proporzionale (quindi non votato dai cittadini, come del resto gli altri 629), per giunta dello schieramento di minoranza, promette di interessarsi alle nostre scuole! Ma dico io: se ci sono dei fondi pubblici per le scuole dovranno mica venire distribuiti per interessamento di un deputato figlio di un deputato che ha i “ganci giusti”!? Ma sono cose da dire in un consiglio comunale? Altro che seconda repubblica, qua non siamo arrivati neanche ad uscire dal feudalesimo.
Dopo questo splendido intervento è arrivato il peggio: Berji ha ricordato l'amicizia che lo lega al deputato, fatto questo che ricopre grande importanza per la vita amministrativa del comune : - ), e soprattutto visto che nessuno se la sentiva di commentare Guido Monge ha deciso di fare un intervento dei suoi: interessante il primo minuto, forbito, acuto... ma dopo 90 secondi “coinvolgente” come sempre. Costa con uno sforzo non indifferente dei muscoli mascellari ha evitato l'incidente diplomatico trattenendo lo sbadiglio che aveva ormai contagiato tutti i presenti.
Il rampollo forzista di Mondovì sorridendo si è poi congedato ed è iniziato il Consiglio vero e proprio, scandito dalla voce nasale del segretario comunale e da asincrone alzate di mano su temi di davvero scarsa importanza. Ben più interessanti sono state le relazioni di Stefano Gherzino sull'attività della Sala Polivalente e di Guido Monge (che quando parla di cose interassanti e non tanto per coprire un imbarazzante silenzio è anche piacevole da ascoltare) sul Consorzio Monviso Solidale.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
feb12lun
Di dottore (del 12/02/2007 @ 20:44:57, in Carnevale, linkato 2215 volte)


Una delgazione di Magnin (e non..) sabato 10 e Domenica 11 si è recata a Pulfero, in provincia di Udine per partecipare al carnevale nelle valli del Natisone. Esperienza indimenticabile per la grande ospitalità della gente del posto nei nostri confronti, una grande festa, x noi già iniziata il sabato sera dalla cena nel punto ristoro, per proseguire nella palestra dove ne abbiamo cantate due con gli amici di Pulfero e poi ancora fino alle 3:30 di notte a casa del Sindaco! La domenica alle 12:00 ci siamo ritrovati in maschera nel capannone delle feste per poi alle 14:00 iniziare la sfilata per il paese, con molti altri gruppi mascherati dei paesi delle valli vicine, della Slovenia e di altre regioni del nord italia. Naturalmente non abbiamo potuto che complimentarci per le squisite specialità del posto i "Cevapcici", il "Frico" e la "Cubana", e naturalmente per il vino, la birra e soprattutto la grappa! BENONE! questo è tutto ciò che possiamo contarvi! Un grazie ancora a tutta la pro loco del natisone, al sindaco di Pulfero e a tutta la popolazione che ci ha ospitato ed accolti come se fossimo di casa!

Vai alla fotogallery >>>
Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
feb14mer
Di cagio (del 14/02/2007 @ 12:08:15, in Carnevale, linkato 2460 volte)


Ecco anche le foto di domenica scorsa a Luserna San Giovanni
La sfilata passerà alla storia come la più incasinata che abbiamo mai fatto (incidenti, cedimenti strutturali, forature...) ma ci ha regalato anche tanto divertimento ed un secondo posto in concorso che ci da grande soddisfazione. Lo dico per sentito dire da voi che c'eravate, purtroppo non ho il dono dell'ubiquità : - (
Questa settimana inizia la festa vera: dal Nutella party di venerdì pomeriggio in avanti fino alla sfilata di martedì sera... Fuoco! E non dimenticate le serata al capannone dei Magnin a Piasco venerdì e domenica sera (leggi il programma)
Per vedere le fotografie clicca qui

PS: domani dovrei riuscire ad aggiungerne altre
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
feb16ven
Di cagio (del 16/02/2007 @ 14:46:34, in generale, linkato 2252 volte)
immagine m'illumino di menoOggi è la giornata del risparmio energetico e molti enti e moltissimi privati aderiranno all'iniziativa lanciata da due simpatici conduttori di radio 2 chiamata M'illumino di meno
Chi ha meno di quarant'anni ed un briciolo di voglia d'invecchiare non è di certo indifferente ai problemi dell'ambiente e vede queste iniziative come doverose ed anche un po' scontate, peccato che il mondo (e l'Italia in particolare)sia in mano a gente che anziché godersi la pensione vuole decidere del futuro altrui. Fossero dei saggi mi starebbe bene ma mi pare che per come si comportano non vogliano molto bene ai loro nipoti.
Detto questo vorrei che anche da noi la sensibilità a questi problemi aumentasse e M'illumino di meno può essere un bel punto di partenza. Qualcuno più informato di me sa se il Comune di Piasco od altri in zona hanno aderito all'iniziativa, io da qualche settimana non leggo l'albo pretorio per cui non sono aggiornato.
Anyway M'illumino con senso dovrebbe durare tutto l'anno, mi spiego: forse io sono un eco-fanatico ma spesso quando il mercoledì alle due di notte vorrei guardare le stelle (mi piace, sono un romantico in fondo ; - ) ) mi accorgo che non posso perché la via dove abito, ed in cui in una notte infrasettimanale passano di certo meno di 50 auto, è illuminata a giorno! Questo accade anche per via Verzuolo, via Giolitti, la via vecchia per Venasca (che non mi ricordo come si chiama) e a giro doppio via Vittime di Bologna. Chi abita in queste strade per poter dormire al buio la notte è costretto a rinunciare al piacere dell'alba che rischiara la camera da letto, eppure in molti casi ha rotto le balle alle varie amministrazioni che si sono susseguite di avere la strada illuminata, spesso senza tenere conto che dove ha costruito la sua casa era terreno agricolo (via Europa, via Isola Inferiore...) ed in campagna le luci non ci dovrebbero essere.
Cosa ne pensate? Facciamo una proposta di spegnere le luci di troppo tutto l'anno? Ci facciamo fare un preventivo di quanti soldi (e CO2) si potrebbero risparmiare? Poi proponiamo anche come usarli quei soldi, oppure vogliamo permettere che un per un pugno di voti della luminosa periferia non si comprino libri per la biblioteca ed i contributi alle associazioni di volontariato vengano ridotti del 10%?
ecoCagio
PS: abito in via Costigliole S., rileggendo ho visto che non era chiaro.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
feb21mer
Di cagio (del 21/02/2007 @ 09:27:33, in Carnevale, linkato 2122 volte)
foto del carnevale di Saluzzo
Piasco c'è!
Arrivano le prime foto delle sfilate di Saluzzo. Ne arriveranno molte altre e se ne avete scattate di belle fatele avere a me o a Dottore le le pubblicheremo.
Vai alla fotogallery
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39
Ci sono 1332 persone collegate

< dicembre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 




Titolo
Agricoltura (3)
Ambiente (33)
Associazioni (16)
Carnevale (18)
Cultura (12)
Eventi (119)
generale (60)
Informatica (1)
Natale (2)
NO alla centrale (13)
Notizie (37)
Politica (53)
Raccolta differenziata (6)
Solidariet (12)
Urbanistica (2)
Viabilit (3)

Catalogati per mese:
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020

Gli interventi pi cliccati

Ultimi commenti:
Io un commento voglio f...
07/02/2013 @ 13:47:53
Di Franca Torta
Ho pubblicato, volentie...
05/02/2013 @ 22:33:20
Di beppe olivero
Buon giorno; visto che ...
05/02/2013 @ 00:46:32
Di Jack
...a proposito di "appa...
28/01/2013 @ 16:32:21
Di Giordana Pierbartolo (PIERH2O)
Buongiorno Fred, purtro...
28/01/2013 @ 16:06:13
Di Giordana Pierbartolo (PIERH2O)


Titolo
Autori (4)
carnevale07 (6)
carnevale08 (7)
eventi (4)
gite (2)
natale (1)
sagradautunno (6)
solidariet (1)
splash (5)

Le fotografie pi cliccate

Visita la nostra città virtuale!


Titolo
è partita la raccolta differenziata "porta a porta". Riusciremo a superare il 90% di differenziata?

 sì, entro 6 mesi
 sì, ma ci vorranno tra 6 e 18 mesì
 sì, però ci andrà più di un anno e mezzo
 No, è impossibile

Titolo
Sei di Piasco o quasi?
Hai un tuo blog e vuoi che i tuoi amici e concittadini lo vedano?
Chiedi a Cagio e Dottore e pubblicheranno il link al tuo blog qua sotto!


Titolo


01/12/2020 @ 07:14:42
script eseguito in 109 ms


 

 Home page © Copyright 2003 - 2020 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source