Piasco.net - Il Blog! ...by Cagio
Piasco.net Home Meteo Arte e Cultura Storia Pro Loco
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

nov04ven
Di beppe.olivero (del 04/11/2011 @ 21:36:24, in Ambiente, linkato 3082 volte)
Sabato 29 ottobre 2011 sono stato a Cassinetta di Lugagnano (Mi) dove si è svolta la prima assemblea plenaria del Forum Nazionale Salviamo il Paesaggio, Difendiamo i Territori. Ero là in rappresentanza del Vas Piasco, insieme ad altri centinaia di rappresentanti di associazioni e comitati locali provenienti da 17 regioni italiane.

L'obiettivo del Forum
che riunisce in un'unica voce tutti i movimenti italiani per la salvaguardia della terra e del paesaggio, è sensibilizzare l’opinione pubblica su uno dei più grandi scempi che sta subendo il nostro Paese, sotto silenzio e da troppo tempo: il consumo del suolo libero e fertile, principalmente a favore di cemento e asfalto.

Il Forum intende mettere in campo almeno tre azioni concrete per fermare il consumo di suoli fertili e lo scempio del paesaggio italiano:
1) Elaborare una proposta di legge di iniziativa popolare, la cui bozza è stata presentata sabato all’assemblea per la condivisione e discussione.
2) Proporre un censimento in tutti i Comuni degli immobili (abitazioni, capannoni, edifici pubblici, eccetera) vuoti e non utilizzati.
3) Promuovere una campagna di comunicazione e sensibilizzazione a livello nazionale.

L'assemblea si è aperta con l'introduzione di Domenico Finiguerra, sindaco di Cassinetta di Lugagnano, primo comune italiano a “crescita zero”, Carlo Petrini, presidente Slow Food e Giulia Crespi, presidente onorario Fai. Il congresso è proseguito, nella mattinata, con decine di testimonianze (tra cui Igor Staglianò, giornalista inviato di Tg3 Ambiente Italia; Paolo Carsetti, Forum Movimenti Acqua; Pietro Raitano, direttore di Altreconomia; Roberto Ronco, assessore all’ambiente Provincia di Torino; Luigi De Falco, assessore all’urbanistica Comune di Napoli, prima città d'Italia a prendere l'esempio da Cassinetta di Lugagnano adottando un piano regolatore a zero consumo di nuovo territorio.

A tarda mattinata è arrivato pure l'assessore all'Expo di Milano, arch. Stefano Boeri, che ha preso la parola per dire d'esser venuto ad “imparare” dalle associazioni e dagli amministratori locali presenti (tantissimi) un nuovo modello di sviluppo per le nostre città.

Nel pomeriggio i partecipanti si sono impegnati, invece, nei due gruppi di lavoro previsti: il primo verteva sulla proposta di legge di iniziativa popolare, il secondo si è concentrato sull'organizzazione interna e sulla campagna di comunicazione nazionale.

Io ho aderito a questo secondo gruppo dove ho incontrato tanti connazionali, dal nord e dal sud d'Italia, decisi ad invertire la rotta intrapresa dal nostro paese negli ultimi cinquant'anni.
Del resto non c'è più tempo da perdere considerata la velocità con cui, ogni anno, si distruggono per sempre migliaia di ettari (50.000 secondo Lega Ambiente) di terreno fertile.

Noi a Piasco abbiamo già dato abbastanza, in termini di consumo di terreno agricolo. E' sotto gli occhi di tutti, credo, l'espansione incredibile delle aree residenziali ed artigianali.

Dobbiamo dire basta se vogliamo assicurare un futuro alle prossime generazioni piaschesi.
L'esempio di Cassinetta di Lugagnano, tra l'altro, dimostra che tutto questo è possibile e non va contro gli interessi legittimi del comparto edile locale che da lavoro a decine di operatori. Si tratta di elaborare proposte e soluzioni che rendano decisamente più conveniente ed opportuno la riqualificazione, conversione e ristrutturazione del patrimonio immobiliare che già c'è.
Il Forum Nazionale Salviamo il paesaggio – difendiamo i territori alcune proposte le ha già nel cassetto.

Nei prossimi mesi è previsto il lancio della campagna nazionale che potrà contare sulla stessa organizzazione capillare dal basso sperimentata ed attuata in occasione dei referendum dal Forum per l'Acqua Pubblica. Pubblico qui di seguito un estratto degli interventi introduttivi di Finiguerra, Petrini e Crespi.



Ricordo che il Forum Nazionale Salviamo il Paesaggio - Difendiamo i Territori, è nato su impulso dell’associazione Slow Food e del Movimento Stop al Consumo di Territorio, a cui si sono presto aggregate numerose organizzazioni nazionali (tra cui Legambiente, LIPU, Pro Natura, Eddyburg, Movimento Decrescita Felice, Altreconomia, Associazione Comuni Virtuosi, Rete del Nuovo Municipio, Borghi Autentici d’Italia, Medici per l’Ambiente, Centro Nuovo Modello di Sviluppo, organizzazioni agricole), oltre 350 associazioni e comitati locali e migliaia di adesioni individuali, tra cui quelle di urbanisti, docenti universitari, sindaci, architetti, giornalisti, produttori agricoli ecc.

 «Siamo partiti da questa stessa cittadina nel 2009 per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla gestione del territorio, ed eravamo pochissimi» – ha esordito Finiguerra. «Da allora sono nati tanti piccoli germogli in tutta Italia e adesso siamo qui per lanciare una grande campagna nazionale, così che gli amministratori locali possano avere lo strumento legislativo per attuare l’art. 9 della Costituzione che tutela il paesaggio. Con questa proposta di legge chiameremo i partiti politici a prendere una posizione chiara e univoca sull’argomento. Questa zona sente l’Expo 2015 sulla propria pelle e sarebbe stato bello avere una proposta di evento a cemento zero, purtroppo al momento le pressioni sono troppo forti ed è necessario che la spinta contraria sia altrettanto forte e determinata».

«Questa giornata ci dà la grande speranza che da qui possa iniziare la liberazione da un senso di impotenza nel cambiare la situazione attuale, determinata da un concetto di sviluppo giunto alla sua fase terminale, ma che ha radicalmente plasmato la società zittendo ogni voce contraria» – ha proseguito Petrini. «Con pazienza slow possiamo radicarci in tutto il territorio nazionale e verificare che siamo tantissimi a non pensarla come chi, con arroganza, ha distrutto questo Paese. Il referendum sull’acqua è stato la dimostrazione tangibile di come la nuova politica possa diventare incisiva.
La proposta di legge che vogliamo lanciare deve essere formulata in maniera giuridicamente chiara e precisa. I contadini sono la parte più debole del Paese, ma sono anche quelli che presidiano il territorio. Dobbiamo intervenire adesso sulla nuova Pac, affermando che siamo anche noi contadini, abbandonando la logica del consumo e scegliendo di diventare coproduttori. La distruzione del paesaggio è la rovina del futuro dei giovani, invece il nuovo paradigma deve essere il ritorno alla terra. In Italia i prezzi dei terreni agricoli salgono ma i prodotti della terra vengono pagati pochissimi centesimi, anche se li ritroviamo nei templi del consumismo a prezzi insostenibili, per poi finire sprecati. Questo paradigma dell’assurdo deve essere invertito, solo così i prodotti dell’agricoltura non saranno più considerati una commodity soggetta alle regole di mercato, e sarà restituito valore al cibo.»

Secondo Giulia Crespi la forza della società civile sta crescendo enormemente, e questa può essere la grande speranza per cambiare il futuro di questo Paese. In tutta Italia ci sono tante persone che semplicemente non sono consapevoli, non hanno la percezione del degrado cui è soggetto il nostro bene più prezioso. È necessario unire tutte le forze in campo e superare le differenze che in un movimento così articolato come quello che si presenta oggi inevitabilmente possono esserci. Sempre secondo la Crespi l’obiettivo comune è difendere il territorio e non dare la spalla a chi invece lo sta distruggendo.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
ott29sab
Di cagio (del 29/10/2011 @ 19:10:04, in Eventi, linkato 1936 volte)
Sabato 12 Novembre 2011 alle ore 21 arriva a Piasco l'ultima produzione (per il momento) del Teatro del Marchesato di Saluzzo: “I DUE GEMELLI VENEZIANI” (di Carlo Goldoni).
Il ricavato della serata verrà devoluto in benificenza alla Cooperativa il Casolare, che da anni opera sul territorio piaschese e la cui attività di grande rilevanza sociale necessita sempre di aiuto da parte di tutti. Noi proviamo a fare la nostra parte recitando a Piasco una pièce che a Saluzzo ha fatto il tutto esaurito otto sere su otto, incontrando anche i favori della critica, sicuramente molti dei lettori la faranno comprando il biglietto (alla misera cifra di 5 Euro)
Ma la commedia? Un capolavoro del teatro comico mondiale! È uno dei più grandi successi teatrali di tutti i tempi! È la storia di due gemelli: uno, Zanetto, è tonto e sciocco (un simpatico e rozzo Zanni); l’altro, Tonino, è intelligente e simpatico, (un vero cortigiano come Goldoni). Questo espediente, che affonda le sue radici nelle origini del teatro, permette un a...lternarsi di situazioni spassose e buffe, di gag e doppi sensi, assolutamente divertentissime.
Perché è pura magnifica Commedia dell’Arte, con i suoi intrecci
gustosamente complicati, gli irresistibili lazzi comici, la pluralità del linguaggio, le felici assurdità della trama.
La commedia è magnifica! Divertentissima! La comicità è delirante! Impetuosa e travolgente. È da vedere assolutamente!!! Non potete perderla!!!

In Scena:
ZANETTO Bisognosi - DECOSTANZI Alberto
TONINO Bi
sognosi - DECOSTANZI Alberto
Il Dottor BALANZONI - OREGLIA A
lessandro
ROSAURA - CALICE Valentina
PANCRAZIO - NARDO Lionello
LELIO - SALVATICO Riccardo
BEATRIC
E - PAPA Ilaria
FLORINDO - CIRASO Giovanni
BRIGHELLA - RAINERO Jacopo
COLOMBINA - CALVETTI Irene
ARLECCHINO - CARPANI Andrea
Sig.ra TIBURZIO - SASSONE Laura
BARGELLO - ROSSO Matteo
BIRRO - CAGIONI Luigi

Prevendita bigl
ietti:
Tabaccheria Tallone Davide (Piasco),
Tabaccheria del Borgo (Fr. Sant’Antonio – Piasco),
Tabaccheria Brugiafreddo (Costigliole Saluzzo)
Palestra Fatti di Fitness (Venasca)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
ott24lun
Di nicola 4 (del 24/10/2011 @ 13:58:26, in Cultura, linkato 1883 volte)
L'orchestra del creato,diretta sapientemente da madre natura, si preparava a suonare la sinfonia per l'entrata in scena del primo attore: Il Sole!
Ogni cosa sostava immobile, tesa e pronta a scattare come un atleta. A poco a poco la valle venne inondata da fasci di potente luce,che diedero il "la" all'apparire degli strumenti naturali che passarono da un brulichio nascosto ad un tripudio gaudioso di gioia travolgente, come una marcia nuziale:era il vagito di una splendida bambina che Rosa aveva dato alla luce. Anna era nata!
Non ci fu cosa che rimase estranea al calore di quell'avvenimento.
Anni dopo un raggio di luce avrebbe dato un nuovo "la" all'apertura di un momento gioioso:la nascita dell'Amicizia tra Sofia e Daniela. Quell'incontro racchiuse in se i colori dell'arcobaleno;un'emozione unica e calda che donava il sole,quando si tuffava al tramonto nell'orizzonte scarlatto,per risorgere il giorno dopo.

Per l'acquisto del libro rivolgersi a

Ilaria Dalmasso: 347/9672177 o ilariaepiero@libero.it

 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (4)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
ott17lun
Di Dulce (del 17/10/2011 @ 20:45:49, in Politica, linkato 1881 volte)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (10)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
ott07ven
Di Polin (del 07/10/2011 @ 14:18:02, in Eventi, linkato 1590 volte)

Giovedì 13 ottobre 2011, Piasco sarà al centro del mondo per la partenza della gara ciclistica per professionistiGRAN PIEMONTE 2011

Per approfondire:

http://www.gazzetta.it/Speciali/GiroPiemonte/2010/it/

http://www.gazzetta.it/Speciali/GiroPiemonte/2010/it/download/PIEMONTE.pdf

Il video della Gara



Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
set22gio
Di cagio (del 22/09/2011 @ 13:25:06, in Eventi, linkato 1866 volte)
Venerdì 7/10

ore 21 presso la Sala Polivalente Dr. Serra

Proiezione del film PIAZZÀTI (Maimàas Fitàas) di GIORGIO DIRITTI, regista del film “Il vento fa il suo giro”.

Documentario sociale sull’ ”affitto” dei bambini nelle epoche passate a scopo lavorativo. Parteciperà alla serata Grazia Monge di Costigliole, sceneggiatrice del film.

In collaborazione con il gruppo V.A.S. di Piasco


Sabato 8/10

ore 20 3^ edizione de

“IL MONDO NEL PIATTO”

cena multietnica a base di piatti provenienti dalla cucina tipica di: Mexico • Argentina • Albania • Somalia • Bosnia • Ecuador • Burkina Faso • Romania. Prenotazioni al numero 333 8398208 entro mercoledì 5 ottobre o al raggiungimento di 250 partecipanti. Costo: adulti euro 18, bambini fino a 12 anni euro 10. presso il padiglione delle feste in piazza Biandrate.

.
Domenica 9/10
dalle ore 10

• Mostra mercato dei prodotti ortofrutticoli in collaborazione con l’agenzia A4 Coldiretti di Saluzzo - presso Piazza della Pace

• Mostra fotografica a cura dello Studio fotografico Ruatta Livio

in via Umberto I°

• Apertura del Museo dell’arpa Victor Salvi

in occasione della Sagra d’Autunno. Ingresso ridotto per tutti (euro 2.50)

orario di apertura: 10 - 13 / 14 - 17. in Via Rossana,7 Piasco Fr S.Antonio.

• Grande Scatolata pro asilo e mercatino dei libri nuovi ed usati

a cura delle maestre e dei bimbi della scuola materna di Piasco

in piazza Martiri della Liberazione

• Mercatino delle pulci e dell’antiquariato - in via Wild e via Marconi.

• Mostra di pittura dell’artista Mondelli Luca – presso il palazzo Comunale

• Bancarelle lungo le vie del paese

• Negozi in piazza

ore 11.30 Inaugurazione ufficiale della XXII^ Sagra d’Autunno con il saluto delle autorità - presso Piazza della Pace

ore 12.30 Grande pranzo a base di polenta di “pignulet”, salsiccia, spezzatino e formaggi, presso il padiglione delle feste in piazza Biandrate, in collaborazione col Gruppo Alpini di Piasco. Non occorre prenotazione, siete tutti invitati costo euro 8

dalle 15 • Liscio con l’orchestra “Maurizio e la Band” presso il padiglione delle feste in piazza Biandrate

• Esibizione del gruppo storico del Saluzzese con scherma e danze medievali - presso Piazza Martiri della Liberazione

• Animazione ed intrattenimento per tutte le età con il “Ludobus” dell’associazione L’albero del Macramé di Mondovì - in via Umberto I°

• Canti popolari - lungo le vie del paese

• Spettacoli di giocoleria con il verzuolese “LUCA CHIARVA” - in piazza Martiri della Liberazione

• Divertimento per i più piccoli con il Castello Gonfiabile - piazza Martiri della Liberazione

• Distribuzione di Frittelle e Caldarroste in piazza Biandrate

• Macinatura con mulino a pietra del granoturco “pignulet” in piazza Biandrate piazza


ore 21 Serata danzante con l’orchestra “Maurizio e la Band” presso il padiglione delle feste con ballo a palchetto in piazza Biandrate. Ingresso libero.


Lunedì 10/10

ore 21 Presentazione della gara ciclistica professionistica GIRO DEL PIEMONTE che partirà da Piasco giovedì 13 ottobre in collaborazione con il Comune di Piasco.

Durante la serata animazione con la corale I DESPIASENT

A fine serata PENNE ALL’ARRABBIATA offerte dalla Pro Loco


Martedì 11/10

Serata danzante con l’orchestra “POLIDORO GROUP”, presso il padiglione delle feste con ballo a palchetto in piazza Biandrate. Ingresso libero


Giovedì 13/10

Partenza della gara ciclistica professionistica GIRO DEL PIEMONTE

Da Piasco a Novi Ligure (Al
Articolo (p)Link Commenti Commenti (4)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
set21mer
Di Polin (del 21/09/2011 @ 12:26:48, in Politica, linkato 1400 volte)

MOLTO IMPORTANTE LEGGI CON ATTENZIONE

Entro il 25 settembre

si può andare in comune ( in qualunque comune d'Italia presso l' ufficio
elettorale) a firmare a favore del referendum che abroga l'attuale legge
elettorale,
quella che consente ai capi di partito di scegliere chi mandare in parlamento
e negli altri consigli importanti

INOLTRE, altrettanto IMPORTANTE

è possibile firmare a favore del referendum che richiede il DIMEZZAMENTO del
numero dei consiglieri regionali e la diminuzione dello STIPENDIO dei
restanti....mica male

chiaramente pubblicità NESSUNA!!

se potete fate girare il messaggio tra i vostri amici e su facebook, se siamo
in tanti si possono ancora smuovere le cose.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (5)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
set13mar
Di Mirko Sil (del 13/09/2011 @ 23:28:21, in Solidariet, linkato 1264 volte)
A.D.A.S. associazione donatori autonomi del sangue Di Saluzzo e sue Valli Gruppo di Piasco Piasco 11/09/2011 Cari amici donatori, siamo arrivati alla terza donazione annuale! p.s. vista la buona riuscita del pranzo dei donatori svoltasi per il cinquantennale,verra riproposto,insieme ai donatori di Rossana e Busca, domenica 27 Novembre 2011. al ristorante a rossana.( il prezzo per i donatori sarà penso invariato cioè 10 euro) Invierò prossimamente programmazione definitiva. Lofferta di sangue è un dono di classe E SE PORTATE UN NUOVO DONATORE SARA COME DONARE DUE VOLTE DONAZIONE Domenica 25 settembre 2011 nella sala piano terra del Comune, dalle ore 8.00 alle ore 11.15: sarò presente anchio, per informazioni, ma anche per ascoltare i vostri consigli per migliorare questo servizio. Saluti ILCAPOGRUPPO (Silvestro Mirko)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
set01gio
Di Sara G (del 01/09/2011 @ 22:21:51, in Cultura, linkato 1330 volte)
Sotto la pioggia torrenziale in questo angolo del sud del mondo si stanno verificando movimenti profondamente rivoluzionari. Il Chile è oggi una democrazia fortemente militarizzata, dove il scendere in piazza a manifestare non è solamente un diritto ma anche il ricordo vivo e dolente di una passato recente che non si può dimenticare. Sarà questa la forza del movimento studentesco di oggi, che fa marciare i giovani liceali e li fa urlare PRESENTE! con la stessa intensità dei loro professori e dei loro padri in passato, per una differente ma uguale ricerca di libertà e giustizia. Lindignazione accomuna le lotte di ieri e quelle di oggi, le prime contro la dittatura di Pinochet, le seconde contro uno Stato che non vede nelleducazione dei cittadini un Diritto e un Bene Fondamentale, ma solo un lucro aziendale. Vi segnalo il bollettino della Comunità Papa Giovanni XXIII sul tema: http://www.antennedipace.org/antennedipace/articoli/art_8905.html e altri articoli usciti sul sito di Antenne di Pace: http://www.antennedipace.org/antennedipace/articoli/art_8997.html Il Chile sta lottando per ottenere un sistema educativo simile al nostro, che purtroppo stiamo pian piano distruggendo. Pensiamoci
Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
set01gio
Di Sara G (del 01/09/2011 @ 15:48:07, in Associazioni, linkato 1279 volte)
Hola a todos queridos hermanos! Vi sollecito all'attenzione questo scambio giovanile che si terrà a fine settembre sul tema dell'immigrazione e della interculturalità. Mi sembra una interessante opportunità per conoscere nuove persone e il loro mondo e idee, il tutto non lontano da casa e a costi modesti (conoscendo la Comunità Papa Giò..) Avete ancora un po di tempo per iscrivervi! http://www.odcpace.org/index.php?option=com_content&task=view&id=478&Itemid=302 Ciao piaschesi!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39
Ci sono 520 persone collegate

< novembre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Cerca per parola chiave
 




Titolo
Agricoltura (3)
Ambiente (33)
Associazioni (16)
Carnevale (18)
Cultura (12)
Eventi (119)
generale (60)
Informatica (1)
Natale (2)
NO alla centrale (13)
Notizie (37)
Politica (53)
Raccolta differenziata (6)
Solidariet (12)
Urbanistica (2)
Viabilit (3)

Catalogati per mese:
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020

Gli interventi pi cliccati

Ultimi commenti:
Io un commento voglio f...
07/02/2013 @ 13:47:53
Di Franca Torta
Ho pubblicato, volentie...
05/02/2013 @ 22:33:20
Di beppe olivero
Buon giorno; visto che ...
05/02/2013 @ 00:46:32
Di Jack
...a proposito di "appa...
28/01/2013 @ 16:32:21
Di Giordana Pierbartolo (PIERH2O)
Buongiorno Fred, purtro...
28/01/2013 @ 16:06:13
Di Giordana Pierbartolo (PIERH2O)


Titolo
Autori (4)
carnevale07 (6)
carnevale08 (7)
eventi (4)
gite (2)
natale (1)
sagradautunno (6)
solidariet (1)
splash (5)

Le fotografie pi cliccate

Visita la nostra città virtuale!


Titolo
è partita la raccolta differenziata "porta a porta". Riusciremo a superare il 90% di differenziata?

 sì, entro 6 mesi
 sì, ma ci vorranno tra 6 e 18 mesì
 sì, però ci andrà più di un anno e mezzo
 No, è impossibile

Titolo
Sei di Piasco o quasi?
Hai un tuo blog e vuoi che i tuoi amici e concittadini lo vedano?
Chiedi a Cagio e Dottore e pubblicheranno il link al tuo blog qua sotto!


Titolo


25/11/2020 @ 11:08:09
script eseguito in 111 ms


 

 Home page © Copyright 2003 - 2020 Tutti i diritti riservati. powered by dBlog CMS ® Open Source